Articoli

Inni US Lecce Calcio Serie A canzoni tifosi giallorossi Salento

Calcio Serie A: inno ufficiale, inni del passato e parodie musicali sulll’U.S. Lecce. Le canzoni dei tifosi giallorossi

Non posso nascondere le mie simpatie per l’Unione Sportiva Lecce, la squadra della mia terra d’origine che nel 2022/2023 calca nuovamente i campi della Serie A.

In questa Playlist YouTube sono raccolti inni ufficiali, non ufficiali e parodie sull’US Lecce.

Tanta musica che ha coronato 50 anni di successi leccesi accompagnando i tifosi giallorossi (incluso qualche coro della curva).

Quanti di questi brani conosci?

  1. Giallurussu – Sud Sound System (2001)
  2. Giallorossi per sempre – Gioy Rielli (attuale inno ufficiale, 2003)
  3. Forza Lecce – Bruno Petrachi
  4. Lecce… Cuore mio – Bruno Petrachi
  5. Stornellando – Bruno Petrachi (promozione in B 1996)
  6. Lu core pe tie scalpita – Sud Sound System (2014/2015)
  7. Pe llu Lecce – Aprés la Classe
  8. Oh! Giallorosso – Salvatore Cagnazzo (promozione in B 1976)
  9. Lecce Cha Cha Cha – Gino Ingrosso (promozione in A 1985)
  10. Lecce siamo noi – Cristiano Montefusco
  11. Grande Lecce – Gianni Panariello (1985)
  12. Lecce core giallo rosso – Tony Zary
  13. Lecce Cuore Mio – Enzo Petrachi
  14. La Mia Città – Suray feat. Sofia Rollo (2016/2017)
  15. Arcu te Pratu – Bruno Petrachi
  16. Mieru pezzetti e cazzotti – Enzo Petrachi
  17. De lecce simu (parodia Despacito) – Giampaolo Catalano Morelli (2017)
  18. Per sempre solo il Lecce – Party Zoo Salento

 

Gli autori degli inni sull’US Lecce

Fra i più prolifici il grande e indimenticato cantautore folk leccese Bruno Petrachi, la cui tradizione è proseguita col figlio Enzo, spesso collaboratore del collettivo PartyZoo Salento lanciato da Giampaolo Catalano Morelli e artefice di numerose parodie musicali di brani famosi, spesso dedicati a calciatori che hanno lasciato il segno negli ultimi anni. Da segnalare “Mieru, Pezzetti e Cazzotti” che fra gli altri vedono protagonisti oltre all’indimenticato Francesco “Millelire”, anche gli ex calciatori giallorossi Pasquale Bruno, Pedro Pablo Pasculli, Javier Chevanton, Guillermo Giacomazzi, Francisco Lima e Fabrizio Miccoli – oltre ai saluti di altre stelle come Bojinov, Lorieri, Francioso, Moscardelli ed altri, e poi lo storico medico sociale Peppino Palaia e i presidenti Rico Semeraro e l’attuale Saverio Sticchi Damiani.

Non dimentichiamo i mitici Sud Sound System, autori di due brani fra cui “Giallurussu”, forse quello più amato dai tifosi leccesi sebbene non sia l’inno ufficiale, ma il secondo.

L’inno ufficiale del Lecce, infatti, si intitola “Giallorossi per sempre” ed è stato inciso da Gioy Rielli nel 2003.

Altri autori salentini, come Aprés La Classe di Cesko Arcudi, Puccia & Co., Suray & Sofia Rollo, poi ancora il cantautore folk Gino Ingrosso, il galatinese Gianni Panariello, Salvatore Cagnazzo e altri, hanno realizzato brani autentici dedicati al sodalizio salentino. Probabilmente il Lecce è fra le realtà calcistiche italiane che vanta il maggior numero di brani dedicati.

Questa prolifica produzione musicale non sorprende, visto l’attaccamento dei tifosi salentini che ultimamente si sono riavvicinati in massa allo stadio, realizzando il primato di abbonamenti (sfiorati i 20.000) e collocando la società giallorossa fra le prime in Italia. Una cifra impressionante se si compara il Salento col bacino di utenza di altre società calcistiche italiane, demograficamente più rilevanti, ma evidentemente non dal punto di vista della tifoseria.